Eco-Ricette: la vellutata in… verde

 

 

Eco-Ricette: la vellutata in… verde

Vellutata in verde: ovvero se avete voglia di una minestra salutare e avete poco in casa, non fatevi scoraggiare.
La cottura in pentola a pressione è ideale se non avete molto tempo, oltre a dimezzare il consumo di energia vi fa risparmiare acqua rispetto alla cottura in pentola normale.
Il costo poi? Meno di 1 Euro!
Ricetta a cura di Lisa Casali

Ingredienti per 4 persone
- Le foglie esterne e i ciuffi verdi di 2 finocchi
- 1 cipolla
- 1 bicchiere di legumi già cotti (o anche a piacere soia gialla)
- Qualche ciuffo di foglie di sedano
- Il gambo di un broccolo
- Olio extravergine d'oliva
- Qualche alga
- 2 fette di pane raffermo
- Sale e pepe q.b.

Preparazione
Lavate bene gli ortaggi.
Tagliateli a cubetti.
Scaldate un cucchiaio di olio in una pentola a pressione.
Unite la cipolla e fate appassire per qualche minuto.
Unite le altre verdure, le alghe e il sale.
Lasciate cuocere 5 minuti mescolando.
Coprite d'acqua fredda, chiudete il coperchio della pentola a pressione e fate cuocere 15 minuti dal fischio.
Quindi fate sfiatare la pentola e passate la minestra al passaverdura.
Suddividete la crema così ottenuta nelle fondine, completate con un filo d'olio extravergine, una macinata di pepe e briciole di pane tostato.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: alimentazione biologica, alimenti biologici, prodotti biologici, bio, agricoltura biologica, ecologia, ambiente, km zero, ogm

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons