Eco abitare: dalla Cina arriva il primo condizionatore ecologico.

 

 

Eco abitare: dalla Cina arriva il primo condizionatore ecologico.

La cinese Shandong Vicot ha presentato il primo climatizzatore domestico al mondo alimentato da un pannello solare termico. Anche se si tratta ancora di un prototipo, rappresenta indubbiamente un passo in avanti nell'industria della climatizzazione verso produzioni più verdi e che, oltre tutto, viene da uno dei Paesi più inquinanti del Pianeta.

Il progetto costruttivo, che vede coinvolti ingegneri cinesi e statunitensi, presenta standard altissimi sia dal punto di vista del rispetto ambientale, sia da quello del rendimento energetico con un'efficienza di conversione raffreddamento e riscaldamento dell'85% e una potenzialità di utilizzazione dell'energia solare ben 27 volte superiore rispetto alla media di un sistema per la produzione di acqua calda. Non solo: l'unità di condizionamento fornisce anche calore e acqua calda, con la possibilità di integrare il gas naturale come fonte supplementare di energia.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons