Due ali sulla schiena per produrre energia elettrica

 

 

Due ali sulla schiena per produrre energia elettrica

Progettato da Leon Zhu, il Green Angel è un prototipo di zaino che non mancherà di far parlare di sé non solo perché integra un sistema fotovoltaico di produzione di energia elettrica, ma anche e soprattutto per il design delle celle solari che, quando aperte, ricordano le ali di un angelo, o almeno questa è l'idea che Zhu voleva dare loro.
In realtà, però, stando a quando dice il designer cinese, agli otto pannelli solari ha dato questa forma non solo per una funzione estetica, ma per una questione funzionale in quanto, in questo modo, possono catturare e sfruttare meglio l'energia del sole.
Una volta spiegate, le ali offrono una superficie fotovoltaica interessante di oltre mezzo metro quadrato (esattamente 70x60 centimetri) con cui si possono ricaricare piccoli dispositivi elettronici come telefoni cellulari, computer portatili o lettori mp3.
Nel suo complesso il Green Angel è uno zaino molto trendy dalle eleganti linee ultramoderne che al suo interno dispone anche di un misuratore di batteria che fornisce le informazioni sullo stato di ricarica della batteria degli apparecchi collegati.
Almeno per il momento si tratta di un prototipo, ma a detta del progettista potrebbe essere messo presto in produzione.
Staremo a vedere...





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: zaino fotovoltaico, Green Angel, zaino caricare ipod, Leon Zhu

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons