Da New Holland il primo trattore agricolo al mondo alimentato a idrogeno

 

 

Da New Holland il primo trattore agricolo al mondo alimentato a idrogeno

La New Holland (società del Gruppo Fiat) ha presentato ufficialmente il suo NH2, ovvero un modello di trattore agricolo a idrogeno (quindi a zero emissioni) che funziona grazie a celle combustibili realizzate appositamente per i lavori nei campi.
Lo speciale trattore era già stato presentato nel 2009 al SIMA (la fiera del settore agricolo che si svolge a Parigi) dove era stato premiato con la Medaglia d'Oro per l'Innovazione, ma solo il mese scorso ha fatto ufficialmente il suo debutto alla fiera Agritechnica di Hannover.
Evidentemente ai tecnici e ai progettisti questi anni sono serviti per migliorare sostanzialmente il primo prototipo tanto che, a detta loro, l'NH2 ora dispone del doppio di potenza e di coppia rispetto a un trattore tradizionale delle stesse dimensioni alimentato a gasolio, ma con il vantaggio di essere a emissioni zero visto che, come in tutti i veicoli a idrogeno, emette solo calore e vapore acqueo.
Unica nota dolente il prezzo, almeno fino a quando i mezzi a idrogeno non troveranno una concreta e reale diffusione così da abbattere drasticamente i costi non solo di acquisto, ma anche di esercizio.
Nel frattempo a noi piace l'idea che l'agricoltura possa essere rispettosa dell'ambiente anche in questo modo e non solo perché non utilizza più pesticidi o altri prodotti chimici.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: trattore agricolo idrogeno, New Holland NH2, inquinamento trattori agricoltura

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons