Comportamenti virtuosi: all'iniziativa Ikea per l'acqua il premio Sustainability International Forum 2010

 

 

Comportamenti virtuosi: all'iniziativa Ikea per l'acqua il premio Sustainability International Forum 2010

Ikea, azienda da sempre molto sensibile ai problemi ambientali, ha installato presso i parcheggi dei tre punti vendita milanesi, alcuni erogatori che consentono di prelevare sino a 36 litri di acqua al giorno. Il progetto (denominato Ikea per l'acqua) punta a ridurre l'uso delle bottiglie di plastica consumando al tempo stesso l'acqua erogata dall'acquedotto. Si è, infatti, stimato che in questo modo una famiglia può "produrre" come rifiuto almeno 500 bottiglie di plastica in meno e risparmiare circa 300 euro all'anno.

Per poter beneficiare dell'iniziativa basta richiedere la tessera Ikea Family presso i punti vendita Ikea, senza alcun costo.

E tanto è stato il successo degli esordi (durante il primo mese si è avuta una media giornaliera di 415 litri erogati per un totale di oltre 30mila litri complessivi) che l'iniziativa si è anche aggiudicata il premio Sif 2010 oggi nella capitale in Campidoglio, dove si è tenuto il Sustainability International Forum.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons