Clima: il 2010 sara' l'anno piu' caldo?

 

 

Clima: il 2010 sara' l'anno piu' caldo?

Secondo il Goddard Institute della Nasa, da gennaio a luglio 2010 le temperature registrate sulla superficie terrestre sono state più elevate di 0,69 gradi rispetto alla media, superando i precedenti record del 2005 e del 1998. Infatti, dopo le altissime temperature registrate in varie parti del globo, quest'anno sembrerebbe essere il più caldo mai registrato dall'inizio dei rilevamenti meteorologici. Particolarmente colpiti dalle temperature elevate gli Usa e l'Europa orientale.

In quest'ultima, riferisce l'Istituto, si sono registrati addirittura 5 gradi in più della media, Complessivamente si può già dire, secondo gli esperti Nasa, che il mese di luglio 2010 sia stato il più caldo dell'emisfero boreale dall'inizio delle misurazioni meteorologiche, con 0,81 gradi in più rispetto alla media. Ma anche l'emisfero australe, sebbene fosse inverno ha fatto registrare temperature superiori alla media.

A livello globale, quindi, il luglio 2010 è il terzo più caldo mai registrato, con 0,55 gradi sopra la media. Questa situazione non fa che confermare che il riscaldamento del pianeta Terra è innegabile come evidenziato anche dal rapporto, coordinato dall'americana National Oceanic and Atmospherici Administration (NOAA).





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons