Cina: l'energia eolica supera quella nucleare

 

 

Cina: l'energia eolica supera quella nucleare

In Cina, proprio il Paese con il fabbisogno energetico in più rapida ascesa al mondo, l'energia eolica ha superato quella nucleare ed è diventata la terza fonte di approvvigionamento elettrico con una potenza complessiva prodotta nel corso del 2012 arrivata a quota 100,4 Terawatt, qualcosa oltre 100.000 Gigawatt, ovvero qualcosa di più di 100.000.000.000 Kilowatt.
Inoltre, stando a quanto afferma la Earth Policy Institute la capacità produttiva eolica della Cina è aumenta, dal 2007 ad oggi, del 70% in più di quella nucleare.
Non solo: a marzo 2011 la Cina aveva in costruzione 29 nuovi reattori nucleari.
A seguito però del disastro alla centrale giapponese di Fukushima Daiichi il Governo ha annunciato che tutti i lavori sarebbero stati congelati in attesa di verifiche tecniche di affidabilità e sicurezza.
Poi lo scorso ottobre è stato dato il via libera solo per l'ultimazione delle centrali di così detta terza generazione sulla quale i tecnici cinesi, però, non hanno ancora maturato molta esperienza.
Il ritardo sul nucleare è dunque inevitabile per cui è improbabile che il Paese asiatico riesca a raggiungere, entro il 2015, gli ipotizzati 40 mila Megawatt di energia elettrica prodotta da fonti nucleari.
Non potendo però aspettare, visto il crescente fabbisogno energetico, la Cina ha dovuto guardare ad altre fonti di approvvigionamento, oltre al carbone e ai combustibili fossili.
Ora l'energia eolica rappresenta il 5,3% della capacità produttiva del Paese e fornisce circa il 2% della sua elettricità.
Forse ancora poco, ma comunque pur sempre un buon risultato ottenuto nel giro di pochi anni.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: energie rinnovabili Cina, fabbisogno energetico Cina, eolico cinese, fonti rinnovabili

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons