BMW lancia il sub-brand “i”

 

 

BMW lancia il sub-brand “i”

Si respira aria di forti innovazioni in BMW: la casa bavarese ha avviato il progetto "i" attorno al quale, a partire dal 2013, verranno costruite automobili sviluppate con soluzioni tecnologiche per una mobilità sostenibile.
Inizialmente saranno due i modelli lanciati sotto il nuovo sub-brand: la "i3" (fino ad oggi conosciuta come "Megacity Vehicle" e che sarà la prima vettura del Gruppo BMW ad alimentazione esclusivamente elettrica) e la "i8" (basata sulla concept "Vision Efficient Dynamics" che sarà dotata di tecnologia ibrida plug-in per unire la sportività di un'auto ad elevate prestazioni ai consumi ridotti di una piccola compatta).
Entrambi i modelli sono basati sul rivoluzionario concetto di costruzione conosciuto come architettura "Life Drive": uno châssis in alluminio ospita la trasmissione, mentre la cellula dell'abitacolo è formata da una resistente ma estremamente leggera struttura rinforzata con fibre di carbonio.
Non solo: le sinergie di sviluppo e di produzione tra i due modelli consentiranno anche l'utilizzo e l'ottimizzazione di numerose parti di componentistica per i motori elettrici, l'elettronica di potenza e le batterie ad alto voltaggio agli ioni di litio.
Come la "i3", anche la BMW "i8" verrà costruita nello stabilimento di Lipsia per il quale il Gruppo bavarese ha già investito circa 400 milioni di Euro e che darà lavoro a circa 800 persone.

Vai all'area video per vedere il filmato





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: mobilità sostenibile, auto elettriche, biciclette elettriche, auto ibride, emissioni zero, biocarburanti, batterie litio

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons