Aziende verdi: Cremonini risparmia fino all'80% di energia

 

 

Aziende verdi: Cremonini risparmia fino all'80% di energia

Inalca Jbs, società del gruppo Cremonini, risparmierà fino all'80% di energia grazie al nuovo impianto di biogas di Ospedaletto Lodigiano. Quest'impianto produrrà, infatti, energia da fonti rinnovabili costituite principalmente dalle biomasse e dai sottoprodotti della macellazione dei bovini.

Grazie a investimenti fatti nel 2005, il 48% del fabbisogno di energia degli stabilimenti di Inalca è interamente autoprodotto, con un risparmio del 18% di tonnellate di petrolio equivalenti e la riduzione di emissioni di Co2 pari a 16.000 tonnellate non immesse nell'atmosfera l'anno.

L'azienda, inoltre, negli ultimi quattro anni ha anche ridotto del 20% la produzione di rifiuti, arrivando a differenziarne oltre il 50% e ha completato un sistema di recupero delle acque di processo che permette di risparmiare oltre 82 mila metri cubi di acqua l'anno, con una capacità di depurazione pari a una città di 300 mila abitanti.

Giovanni Sorlini, responsabile qualità, ambiente e sviluppo sostenibile del gruppo Cremonini, dice: "Produrre energia dagli scarti animali è possibile ed è una sfida affascinante. Abbiamo iniziato un percorso sulla produzione di energia da fonte rinnovabile e il vero sforzo che vogliamo fare è quello di arrivare, il prossimo anno, alla realizzazione di un impianto più complesso di questo di Ospedaletto. Il nuovo impianto sarà realizzato nello stabilimento di Castelvetro e sarà più performante, basato su tutte quelle che sono le parti di animale che non possiamo destinare ai consumatori. In questo modo coi contiamo di risparmiare il 50% del nostro attuale consumo energetico, per arrivare poi a un 80% fino alla totale autosufficienza".





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons