Aziende e ambiente: Prysmian e la sostenibilita'

 

 

Aziende e ambiente: Prysmian e la sostenibilita'

La Prysmian, una tra le aziende leader nel mondo nel settore dei cavi e sistemi a elevata tecnologia per il trasporto di energia e per le telecomunicazioni, ha pubblicato il suo primo bilancio verde. Di seguito alcuni numeri. Nel 2009 la quantità totale di energia consumata negli stabilimenti "cavi energia" del Gruppo è risultato in ribasso rispetto al 2007, passando da circa 3,3 a circa 2,9 milioni di GJ per tonnellata di prodotto; nello stesso periodo, nel settore "cavi telecom" la quantità di solventi organici consumati è scesa da 1,07 a 1,02 kg per tonnellate di prodotto, mentre i consumi di acqua si sono ridotti, passando nel settore "cavi energia" da 8,4 a 7,2 m3 per tonnellata di prodotto.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons