La prima lampadina a vento

 

 

La prima lampadina a vento

A vederla è proprio buffa, sembra un ventilatore a pale che sta a testa in giù. E invece si tratta della prima lampadina a vento! Il meccanismo è elementare: di giorno l'elica che sta in cima gira mossa dal vento e incamera energia, di notte questa energia permette di accendere la luce senza dover impiegare corrente elettrica. L'associazione con i mulini a vento è immediata, forse anche per il fatto che l'idea di questa lampada arriva direttamente dal gruppo di designer Demakersvan, guarda caso di nazionalità olandese.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons