Un colorante naturale per aumentare l'efficienza delle celle solari del 38%

 

 

Un colorante naturale per aumentare l'efficienza delle celle solari del 38%

Ricercatori dell'Università di Yale (Stati Uniti) hanno scoperto un modo per aumentare l'efficienza delle celle solari di ben il 38% rivestendo le celle con un colorante fluorescente.
Le celle solari a base polimerica sono indubbiamente le più diffuse sia per il loro costo più contenuto, sia per la loro duttilità, ma hanno un difetto: riescono a catturare solo il 50% dello spettro solare.
Grazie invece alla squaraina, un colorante di origine naturale, l'assorbimento della luce è notevolmente superiore in quanto questo elemento riesce a catturare la luce nella regione vicino all'infrarosso, dunque incrementa l'assorbimento spettrale delle celle solari e migliora la trasmissione di energia elettrica
La ricerca è stata pubblicata sulla rivista online Nature Photonics.
André D. Taylor, assistente professore di ingegneria chimica e ambientale a Yale, ha detto nell'intervista al giornale che i loro studi potranno presto essere impiegati per migliorare l'efficienza dei futuri modelli di pannelli solari.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: efficienza celle solari, colorante migliora efficienza pannelli solari, squaraina

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons