Tianjin, l'eco cinese citta' del futuro

 

 

Tianjin, l'eco cinese citta' del futuro

Arriva dalla Cina, uno fra i Paesi più inquinanti al mondo, l'ultimo progetto di una città ecosostenibile, ma a differenza di altri che sono stati presentati o la cui costruzione procede a rilento, questo dovrebbe vedere la luce entro il 2020.

È la eco città di Tianjin che diverrà la residenza per circa 350mila persone e che sarà costruita secondo i più moderni dettami energetici e di edilizia sostenibile. Nella moderna Eco-City, saranno utilizzati le più moderne tecnologie in fatto di energie rinnovabili, di recupero dell'acqua piovana, piuttosto che di trattamento delle acque reflue.

Non solo: per ridurre tutte le emissioni di CO2 della città, gli abitanti potranno contare su una fitta ed efficiente rete di trasporto pubblico che dovrebbe coprire oltre il 90% del fabbisogno.
Non mancheranno poi anche grandi aree per il verde pubblico con giardini e parchi, cosa assai diversa dalle attuali megalopoli cinesi.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons