Sensibilità ambientale: per Benetton anche le grucce diventano ecosostenibili

 

 

Sensibilità ambientale: per Benetton anche le grucce diventano ecosostenibili

Certo non si può non dire che Benetton non sia una azienda... verde: dopo il cotone biologico utilizzato in molti dei propri capi di abbigliamento e gli shopper ecofriendly (stampati, cioè, su carta certificata FSC e stampata con inchiostri a base d'acqua), la rinomata azienda trevigiana introduce ora gli appendiabiti in legno liquido, materiale biodegradabile e riciclabile al 100%.
Un'iniziativa all'apparenza magari meno altisonante di altre, ma che consentirà di risparmiare all'ambiente circa 600 tonnellate di plastica all'anno.
Un dato che dimostra la crescente attenzione del noto marchio d'abbigliamento al tema del rispetto dell'ambiente che costituisce un aspetto importante della sua identità imprenditoriale.

Vai all'area video per vedere il filmato





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: eco bellezza; biocosmetici, biocosmesi, terme, prodotti termali, ambiente, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons