Non sprecare carta

 

 

Non sprecare carta

- Per gli appunti o la brutta copia di elaborati scritti non usare fogli di carta nuovi: per la prima stesura puoi utilizzare il retro di fogli che non servono più.

- Tieni separata la carta dal resto dell'immondizia: ti costa solo un pò di impegno, ma così contribuisci al recupero di questo preziosissimo strumento.

- Il riciclo della carta non riguarda solo fogli, block notes o quaderni: sono altrettanto importanti gli imballaggi di cartone e cartoncino come le scatole.

- Piega gli imballaggi prima di riporli nei contenitori: faciliterai così il lavoro degli operatori che raccolgono carta e cartone.

- Fai attenzione a che non finiscano insieme alla carta involucri o pellicole di plastica, nastro adesivo, punti metallici e altro. In questo caso, prima di gettare via la carta abbi cura di togliere i "nemici del riciclo".

- Ricorda che gli involucri con residui di cibo non vanno mai riposti nel contenitore della carta, ma nell'indifferenziato; anche le carte oleate (come quella della pizza) vanno nel cestino dei rifiuti indifferenziati.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: impronta ecologica, riciclare, risparmiare acqua, risparmiare carburante, risparmiare gas, risparmiare energia elettrica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons