In Nigeria la prima casa costruita solo con bottiglie di plastica

 

 

In Nigeria la prima casa costruita solo con bottiglie di plastica

Sarà perché in Nigeria sono ancora in pochi che possono permettersi una vera e propria casa o sarà anche forse perché nel Paese africano sono tante le bottiglie di plastica gettate e abbandonate dove capita, fatto sta che l'Associazione di Sviluppo per le Energie Rinnovabili (DARE - Development Association for Renewable Energies, una ONG con sede in Nigeria) ha deciso di costruire una casa-bungalow con due camere da letto di circa 60 metri quadrati utilizzando, al posto dei comuni mattoni, solo bottiglie di plastica.
Avete letto bene: praticamente le centinaia e centinaia di bottiglie sono state riempite di sabbia, ingabbiate fra di loro mediante una rete di corda e cementate proprio come fossero normali mattoni con un composto a base di fango e calce.
Sebbene siano stati in molti gli scettici a riguardo di questo sistema costruttivo fuori dal comune, sembra che questa casa abbia caratteristiche tecniche davvero incredibili: non solo è quasi del tutto ignifuga, ma resiste completamente ai terremoti e mantiene all'interno una temperatura confortevole di 18 gradi centigradi durante tutto l'anno.
C'è poi di bello che i tappi delle bottiglie conferiscono una simpatica nota di colore a questa sorprendente costruzione.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: riciclare bottiglie plastica, costruire casa con bottiglie plastica, edilizia sostenibile

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons