I cambiamenti climatici responsabili dell'estinzione della civilta' Maya?

 

 

I cambiamenti climatici responsabili dell'estinzione della civilta' Maya?

A riguardo della civiltà Maya e della sua estinzione le teorie e le ipotesi si sono sempre sprecate: dall'impatto di un enorme meteorite con il nostro Pianeta, a spaventosi ed improvvisi cataclismi.
Stando però ad alcuni scienziati sembra che la causa sia da ricercare in qualcosa di molto più semplice, ma altrettanto spaventoso: il surriscaldamento globale.
A onor del vero non si tratta di una teoria del tutto nuova, ma la conferma scientifica è sempre stata molto difficile da ottenere.
Ora, però, alcuni ricercatori hanno deciso di provare ad analizzare il caso in modo differente.
Nella fattispecie l'antropologo Douglas Kennett dalla Penn State University (in Pennsylvania, Stati Uniti) e un team di scienziati provenienti da tutto il mondo, hanno esaminato nella giungla del Belize i livelli di crescita delle stalagmiti attraverso le quali sono riusciti a rilevare i periodi di siccità in quella determinata era.
Hanno così scoperto che, proprio i periodi di aridità coincidono con periodi di guerre e di contrazione della civiltà e che proprio il periodo più lungo e peggiore di siccità collima con la fine della civiltà Maya.
Dunque quella del cambiamento climatico è un fatto ciclico e del tutto naturale?
Meglio andarci cauti con questa affermazione perché c'è una distinzione fondamentale tra ciò che accadde allora e ciò che sta accadendo ora: i recenti studi, infatti, dimostrano che la siccità nel periodo dei Maya si è verificata nel corso di secoli, mentre il riscaldamento globale che stiamo vivendo ora è un brusco e repentino cambiamento che ha come concausa proprio l'attività dell'uomo.
Ad ogni modo, comunque sia, è chiaro che il problema non può essere ignorato.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: cambiamenti climatici, estinzione civiltà Maya cambiamenti climatici, surriscaldamento globale

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons