Energie alternative: paese abruzzese finisce in prima pagina sul New York Times

 

 

Energie alternative: paese abruzzese finisce in prima pagina sul New York Times

Grazie ad un paesino di circa 2.700 abitanti in provincia di Pescara, l'Italia è finita in prima pagina sul New York Times. è accaduto perchè a Tocco di Casauria, il paesino in questione, è stato realizzato un progetto per la produzione di energia alternativa che è diventato un modello esemplare nel campo della produzione di energia pulita. Il titolo che è apparso sul New York Times tradotto è questo: "Un'antica città italiana ha ora il suo vento di ritorno". Il quotidiano americano sottolinea, inoltre, come Tocco da Casauria grazie al suo sistema di produzione di energia rinnovabile produce più elettricità di quanta ne consumi, riuscendo così a fare profitti con l'eccedenza.

"Dovendo far fronte a costi dell'elettricità sempre più alti - scrive il quotidiano americano, citando dati di Legambiente - piccole comunità di una Nazione conosciuta più per i suoi problemi con i rifiuti che non per la sua "consuetudine ambientalista" trovano la salvezza economica producendo energia rinnovabile. Più di 800 comunità italiane producono oggi più energia di quanta ne consumino grazie alla recente realizzazione di impianti di energia rinnovabile".

E, per finire, scrive ancora il New York Times: "Tocco è in gran parte ancora aggrappato al passato. Tuttavia da un punto di vista energetico Tocco è molto 'dentrò al futuro e questo fa di Tocco un esempio da seguire anche in America".





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons