E se un domani il vino venisse imbottigliato in bottiglie di carta?

 

 

E se un domani il vino venisse imbottigliato in bottiglie di carta?

L'idea di una bottiglia di carta per il vino può sembrare ridicola a molti e sacrilegio per gli amanti del nettare degli dei, eppure è esattamente ciò che un'azienda del Regno Unito, la Greenbottle, sta sviluppando per riuscire ad ottenere un'alternativa al vetro ancora più sostenibile e non per questo meno funzionale.
L'idea da cui ha avuto origine il progetto è semplice: entro i prossimi sette anni le discariche della Gran Bretagna non avranno più spazio per altri rifiuti.
La Greenbottle di certo non risolverà il problema, ma sicuramente sarà di aiuto visto che la bottiglia è totalmente biodegradabile (si decompone nel giro di poche settimane) e, oltretutto, dovrebbe essere anche più economica da produrre.
Non solo: rispetto a una in vetro che pesa mediamente attorno al mezzo chilo, la bottiglia di carta pesa solo 55 grammi (con un evidente beneficio nei costi di trasporto), mentre è stato calcolato che la sua impronta di carbonio vale appena il 10% di quella di una bottiglia in vetro.
Ma la mission dell'azienda che ha inventato questa bottiglia non termina qui: oltre al vetro Greenbottle spera che con la sua invenzione vengano sostituite oltre quindici milioni di bottiglie in plastica che, lo ricordiamo, impiega qualcosa come cinquecento anni per decomporsi.
Un primo test con la nuova bottiglia è già stato condotto sul campo: in alcuni punti vendita dei supermercati Asda, di proprietà di Wal-Mart, infatti, le Greenbottle hanno sostituito con successo le sorelle in vetro per il latte.
L'esito del test è stato così incoraggiante che i clienti della catena di supermercati la troveranno normalmente sugli scaffali già dall'anno prossimo.
Da qui, dunque, il passo potrebbe essere breve per arrivare a sostituire anche le bottiglie per il vino anche se Martin Myerscough, fondatore della Greenbootle è ben consapevole che quel mercato è molto, davvero molto più esigente...





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: bottiglia carta vino, Greenbootle, rifiuti urbani, bottiglia biodegradabile, alternativa plastica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons