Consumi alimentari piu' consapevoli: sempre piu' gli italiani controllano le etichette

 

 

Consumi alimentari piu' consapevoli: sempre piu' gli italiani controllano le etichette

Secondo un'indagine della CIA (Confederazione Italiana Agricoltori), nove italiani su dieci ritengono le etichette alimentari essenziali, poichè permetteno di conoscere subito la provenienza del prodotto che, nell'83% dei casi, deve essere di origine italiana in quanto ritenuto più sicuro, e addirittura per l'82% non deve contenere OGM.

Dopo i recenti scandali alimentari europei, con ultima le uova tedesche alla diossina, è chiaro che quella dell'etichettatura assolutamente trasparente non è solo un vezzo a tutela del prodotto nostrano, ma un'esigenza che sempre più italiani sentono e di cui se ne servono per i loro consumi alimentari, a tutela non solo della loro salute, ma anche del lavoro degli agricoltori e degli allevatori del nostro Paese.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: alimentazione biologica, alimenti biologici, prodotti biologici, bio, agricoltura biologica, ecologia, ambiente, km zero, ogm

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons