Ambiente e demografia: se calano le nascite, diminuisce la CO2

 

 

Ambiente e demografia: se calano le nascite, diminuisce la CO2

A detta di una ricerca pubblicata sulla rivista scientifica americana Proceedings of the National Academy of Sciences, la riduzione della popolazione mondiale prevista a partire dal 2030 consentirà l'abbattimento delle emissioni dei gas serra addirittura del 30%.

In particolare, secondo i ricercatori questo "risparmio" si avrà soprattutto nei paesi industrializzati perchè dove la popolazione è più vecchia, è minore il lavoro produttivo.

La cattiva notizia sta però nel fatto che gli studiosi affermano anche che buona parte del vantaggio potrebbe venir annullato dall'urbanizzazione che, al contrario, farebbe aumentare la CO2 prodotta fino al 25%.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons